LA MIA DROGA SI CHIAMA FIAMMA

Standard

Lo so è da scribacchini improvvisati citare Hemingway attraverso Woody Allen, ma l’altra sera guardando Midnight in Paris, ho riflettuto sulle parole di Papa: La scrittura deve essere onesta, e vera, e coraggiosa e leale. Come quando hai davanti un cervo e devi spararlo con un colpo solo, il cervo non può difendersi, e allora non è leale bersagliarlo di colpi, non è giusto, non si fa! Ho parafrasato anche Cimino, e qualche volta mi sento anche io come una cacciatrice, ma chissà perché al femminile, la parola assumi connotati maliziosi, furbetti e volpini. Sai quanti racconti da cacciatrice potrei tirar fuori dal cilindro? E qui scatta un sonoro pernacchio! […]

Visita http://www.viviennelanuit.it/2016/01/02/la-mia-droga-si-chiama-fiamma/ per leggere tutto il racconto

viviennelanuit©

Immagine: John Wesley

Annunci

3 pensieri su “LA MIA DROGA SI CHIAMA FIAMMA

  1. Ed io dal treno roulotte sono sceso.
    E ti ho riletta.
    Su, nuovamente, adesso, penso a quanto scrivi bene.
    Al di là dell’accento, certo.
    È una bizzarra malinconia la tua.
    Mi piace.
    Come & Play (John Lundun Exotic Remix) di Kojo Akusa Ft Lesego

    Mi piace

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...