Hey you

Standard

Dico a te, persona frustrata e depressa e col disturbo bipolare da delirium tremens. Sai, non posso farci niente se hai una vita di merda.

Non posso farci niente se non hai interessi, se la tua conversazione è limitata al cosa hai mangiato oggi e al cosa mangerai domani, al paio di scarpe nuove o alla pezza in culo vecchia.

Sai, io vorrei aiutarti, dirti che la vita è bella e che vale la pena di essere vissuta, che il sole ogni giorno sorge e ogni giorno tramonta.

Vorrei dirti che mi dispiace che hai scopato poco e male in gioventù e che le bottarelle del sabato mattina, se ti va di lusso, anche, della domenica pomeriggio, ti fanno una pippa.

Sai, io vorrei aiutarti, ma dà fuori quella prigione dove stai, perché col cazzo che metto il piede dentro quel letame, perché la tua condanna è vedere per sempre quelle grate davanti agli occhi, le grate di un mondo piccolo, misero, di miseria e miserabile.

Perché tu continui a vivere, nonostante il tuo essere un guardone della vita.

Ma io ti perdono, nonostante continui a rompermi il cazzo, ti perdono nonostante il tuo sforzarti di apparire una persona diversa, nonostante il tuo sforzarti di voler apparire eccezionale, nonostante il tuo sforzarti di alzare il profilo a tutti i costi.

Quanta fatica!

Io, ti perdono, ma ti dico anche di sforzarti stavolta sulla tavoletta del cesso, ma anche lì, le feci non escono, perché sono bloccate, sì, sono bloccate dal tuo sacco emorroidale che, ahimé, è di fatto, definitivamente arrivato a rivestire anche la tua faccia di culo.

E, a questo punto, col cazzo che vengo a liberarti!

viviennelanuit©

Immagine: L’eclisse, Michelangelo Antonioni, Italia Francia,1962.

Annunci

3 pensieri su “Hey you

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...