SPRING ON A SOLITARY BEACH

Standard

Fino a quando non vedrò alcune cose, per me non esisteranno, punto. Quindi non vedrò i capelli bianchi e le rughe, non mi renderò conto di avere qualche kiletto in più, e non mi porrò il problema se è presto o tardi per avere figli o per sposarsi. A volte guidando per strada, alzo gli occhi e vedo tanti palazzi e penso a come abbiano fatto a costruirli, quale metodo abbiano seguito, come sia possibile che vi “abitino” tante “cose e oggetti pesanti” e che, per giunta poi, non cadino! Come sono state edificate le città? I ponti? Dicesi ragionamento ingegneristico, forse? Mi piace che sia opera di qualche astruso e difficilissimo meccanismo svelato solo ad una piccolissima fetta di umanità! […]

Visita http://www.viviennelanuit.it/2015/07/05/spring-on-a-solitary-beach/ per leggere tutto il racconto

viviennelanuit©

Foto: Ragazza di schiena, anonimo.

Annunci

7 pensieri su “SPRING ON A SOLITARY BEACH

  1. “Le tua labbra sono così rosse e questo neo di lato ne vogliamo parlare? E questi occhi neri allungati all’inverosimile, e questo culo, e la tua pelle esotica, aromatica, piccante, piena di sapore e di amore e di tepore, voglio succhiare i tuoi seni, sprofondarti tra le cosce, perdermi in te amandoti, sempre…”

    Liked by 1 persona

  2. Assolutamente delizioso riuscire a carpire il profilo mentale di una persona… specie se di avversa specie umana… ma in te ho trovato tanto del mio che questo si è il vero spavento! Però da vecchio sessantottino le barricate sono per me come le steccionate dell’olio sasso… si superano con una sgambata… (e poi tre giorni di coma!!! ) :-)) Baciavivienne!!!!

    Liked by 1 persona

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...